Commissioni temporanee e permanenti

(Commissioni Temporanee e Permanenti)

 

1. La Scuola può istituire commissioni temporanee o permanenti con compiti istruttori e/o consultivi o con compiti operativi delegati dal Consiglio. Esse sono istituite con delibera del Consiglio della Scuola, che ne determina la composizione, i compiti e la durata.

 

2. È istituita un’apposita Commissione Permanente per l’orientamento, tutorato e Job Placement, nominata dal Consiglio della Scuola, con la partecipazione dei rappresentanti degli studenti. Essa coordina le attività e le iniziative di pertinenza, secondo le indicazioni fornite dalla competente Commissione di Ateneo.

 

3. Il Direttore d'intesa con il Vice-Direttore Vicario può nominare Commissioni tematiche con compiti istruttori per coadiuvarli nello svolgimento delle proprie funzioni.

 

 

art. 9 - estratto dal Regolamento della Scuola