Convalida/riconoscimento di crediti formativi universitari

Per chiedere il riconoscimento di qualsiasi attività precedentemente svolta (crediti formativi universitari, attestati, etc.) segui attentamente le istruzioni sottoriportate e invia, tramite Service Desk raggiungibile dalla myunito, la Scheda di riconoscimento crediti disponibile in “Documenti”.

Per indirizzare il ticket segui il percorso "visualizza ticket esistenti" > "invio nuovo ticket"; nel form di compilazione della richiesta scegli la categoria "Polo delle Classi Sanitarie" e come oggetto/sottocategoria "Riconoscimento Crediti".

 

Attenzione:

  • la valutazione viene fatta dalla Commissione per tutti gli anni di corso previsti per il conseguimento del titolo, in un’unica volta, pertanto è necessario presentare richiesta per tutto ciò che intendi far valutare;
  • nella sezione “Documenti” sono disponibili alcune specifiche fornite direttamente dalla Commissione Pratiche Studenti: cerca il corso di laurea a cui sei attualmente iscritto/a;
  • in caso di riconoscimento/convalida di attività didattiche con esito espresso in termini di un giudizio e per le quali presso l’attuale corso di laurea è prevista una valutazione con voto, verrà convalidata la sola frequenza e le stesse dovranno essere sottoposte a valutazione al fine di attribuirvi un voto espresso in trentesimi;
  • successivamente all’invio della domanda non potrai escludere dalla valutazione eventuali attività didattiche di cui non intendi accettare il riconoscimento in carriera. Esclusivamente nel caso di riconoscimento di esami sostenuti, e certificabili, all'interno di un percorso accademico NON concluso (in seguito a decadenza, interruzione o rinuncia) è possibile non accettare totalmente o parzialmente l'esito della richiesta.
Chi deve presentare richiesta

Gli studenti che intendono chiedere il riconoscimento/convalida di cfu da insegnamenti/attività acquisiti in precedenza e che nell’a.a. 2022-2023 hanno effettuato, in/verso un corso delle Professioni Sanitarie:

  • l’immatricolazione → iscrizione a un corso di studio di una università italiana per la prima volta nella vita;
  • l’iscrizione con abbreviazione di carriera → se ti sei iscritto/a dopo aver concluso una precedente carriera universitaria in seguito al conseguimento del titolo o rinuncia/interruzione o la stessa sia incorsa nella decadenza;
  • l’iscrizione per trasferimento in ingresso → cambio di ateneo;
  • l’iscrizione in seguito a passaggio di corso → cambio di corso all’interno di UniTO;
  • l’iscrizione in seguito a passaggio di sede del medesimo corso di laurea → se hai effettuato un cambio tra le sedi AOU Città della Salute e della Scienza, ASL Città di Torino e Ivrea afferenti al corso di laurea in Infermieristica del Polo di Torino oppure tra Orbassano e Cuneo afferenti al corso di laurea in Infermieristica del Polo di Orbassano oppure Torino e Cuneo afferenti al corso di laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico o Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia oppure Torino e Savigliano afferenti al corso di laurea in Educazione Professionale;
  • il passaggio di ordinamento.

Gli studenti che hanno ottenuto nell’a.a. 2022-2023 l'ammissione a un anno successivo al primo e intendono chiedere la valutazione di insegnamenti/attività non dichiarati nel modulo di candidatura.

 

Gli studenti già iscritti nell’a.a. 2021-2022 allo stesso corso/sede che devono chiedere un’integrazione/revisione di una richiesta presentata in anni accademici precedenti. Non è consentita la revisione di riconoscimenti/convalide deliberate in seguito alla partecipazione all’avviso di ammissione ad anni successivi al primo.

Scadenze per l’a.a. 2022-2023

Entro il 14 novembre 2022.

Se sei stato/a ammesso/a dopo la data suindicata, in seguito a riassegnazione (ripescaggio) o rimessione in termini, potrai presentare la richiesta di convalida/riconoscimento crediti formativi universitari entro 7 giorni dalla data di ammissione.

Istruzioni per la compilazione della Scheda di riconoscimento crediti

Compila esclusivamente il foglio denominato "Richiesta studente" e non modificare il formato del file (numero di righe/colonne, colorazione delle celle, etc.), né l'estensione del file.

Nella sezione di colore grigio: inserisci i dati anagrafici richiesti, il corso di laurea (scegliendolo dal menù a discesa) e specifica obbligatoriamente se intendi accettare un'eventuale abbreviazione di carriera, qualora la Commissione ritenga vi siano i requisiti per l'ammissione al 2° o al 3° anno di corso e previa verifica dei posti disponibili da parte della Segreteria Studenti. Tutti i campi sono obbligatori.

Nella sezione di colore verde, in caso di richiesta di esami universitari, indica il corso di laurea (o altro) presso cui sono state sostenute le attività delle quali chiedi il riconoscimento.

Nella sezione di colore giallo indica tutte le attività che intendi sottoporre alla Commissione per la valutazione, avendo cura di specificare, per ciascuna di esse: l'esatta denominazione, n° di cfu (o annualità/semestralità per i corsi istituiti e attivati ante DM 509/99), data superamento, voto e link al programma, che non deve essere protetto da password né avere scadenza. Qualora i programmi degli insegnamenti non siano disponibili online, consigliamo di richiedere alla Segreteria del corso di laurea di riferimento idonea documentazione, che deve essere condivisa utilizzando un servizio di filesharing (es. DropBox o altro) oppure Google Drive.

In caso di corso integrato indica la denominazione del corso integrato stesso e non quella dei singoli moduli (come nell'esempio riportato sul file, "Struttura e morfologia del corpo umano" e NON i singoli moduli che lo compongono, ovvero Anatomia, Biochimica e Biologia).

In caso di attestazioni/certificazioni di corsi non universitari riporta la denominazione esatta presente sulla copia del documento comprovante il conseguimento del titolo.

Altra documentazione da inviare

  • esami sostenuti in UniTO: non è necessaria ulteriore documentazione. Sarà cura della Segreteria Studenti verificare l'autenticità di quanto dichiarato;
  • esami sostenuti in altro Ateneo presso cui si è provveduto a chiedere il trasferimento in uscita per proseguire gli studi in UniTO: non è necessaria ulteriore documentazione. Sarà cura della Segreteria Studenti verificare l'autenticità di quanto dichiarato sulla base del foglio di congedo inviato direttamente dall'Ateneo di provenienza al ns. ufficio;
  • esami sostenuti in altro Ateneo, in un corso di laurea presso cui hai conseguito il titolo o hai formalizzato l'interruzione/rinuncia degli studi o sei decaduto dalla qualità di studente: è necessario allegare l'autocertificazione, possibilmente stampata attraverso la procedura informatica dell'Ateneo di riferimento, in cui devono essere indicati, per ciascun esame sostenuto: denominazione, voto, peso o annualità/semestralità e settore scientifico-disciplinare (quest'ultimo solo per i corsi istituiti e attivati ai sensi del DM 509/99 e successivi);
  • riconoscimento di attestati/certificazioni di corsi non universitari è (es. corso sicurezza, ECDL, etc.): sarà cura del ns. ufficio verificare l'autenticità di quanto dichiarato. A tal fine è obbligatorio alleghi, oltre alla Scheda di riconoscimento crediti, copia dell'attestazione/certificazione del corso sostenuto e modulo "Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà", in cui dichiari "che la copia allegata relativa a ___ conseguito il ___ presso ___, corrisponde all'originale in tuo possesso". Il modulo è editabile da PC, pertanto non deve essere compilato a mano. Dopo la compilazione, deve essere stampato, firmato (firma autografa. No paint o simili), scansionato/fotografato purché ben leggibile.  In caso di ECDL (verifica preventivamente la possibilità di ottenere il riconoscimento) allega, oltre alla copia dell’attestato anche la copia della Skills Card, con il dettaglio dei moduli superati.

 

Costi

 

  • € 60 per la richiesta di valutazione di esami superati, e certificabili, all'interno di un percorso concluso con il conseguimento del titolo;
  • € 60 per la richiesta di valutazione di esami superati, e certificabili, all'interno di un percorso NON concluso (in seguito a decadenza, interruzione o rinuncia), a cui sono da aggiungere € 340 esclusivamente in caso di accettazione (anche se parziale) dell'esito del riconoscimento.

In caso di passaggio di corso/sede/ordinamento o trasferimento in ingresso non sono previsti ulteriori costi (oltre a tassa di passaggio/trasferimento) per la valutazione dei crediti formativi sostenuti nel/i corso/i di laurea precedente/i.

 

Per altri eventuali casi non specificati, si rimanda al Regolamento Tasse e Contributi dell’anno accademico di riferimento.

Dopo la ricezione della richiesta

Il nostro ufficio verificherà che i dati inseriti nel file excel corrispondano al vero e trasmetterà la richiesta alla Commissione competente per la valutazione. L'esito verrà comunicato soltanto dopo che la Commissione si sarà riunita e avrà deliberato in merito. Consigliamo, pertanto, di continuare a seguire le lezioni in attesa dell'esito.